Argo #12

La poca attenzione all’ambiente esterno, proprio come il “selfie”, orienta la propria immagine al culto soggettivo e non obiettivo rispetto al mondo circostante