Un territorio difficile, un impegno costante

Quattro casi di violenza e discriminazione in un mese: chiediamo una risposta ferma all’Amministrazione comunale e a tutte le forze politiche che promuovono i valori della giustizia e della legalità, affinché la nostra indignazione si trasformi presto in un lavoro dignitoso e in un’azione di controllo in difesa dei più deboli.